,

10 consigli per trovare l’ufficio dei vostri sogni

glass-ceiling

Siete alla ricerca del vostro nuovo (o primo) ufficio? Sicuramente prima di scegliere quello che fa al caso vostro ne visiterete parecchi, ma prima di dire la fatidica frase “Ecco, è quello che fa per me”, dovrete valutare alcuni fattori determinanti. Noi abbiamo raccolto le idee per venirvi in soccorso con questi 10 consigli per trovare l’ufficio dei vostri sogni.

Inutile nascondersi dietro un dito, mantenere un ufficio costa: pertanto, nel vostro business plan, dovete tenere in considerazione ogni piccola spesa che l’ufficio genererà. Dall’affitto (o alla spesa per l’acquisto), fino all’elettricità ed ai riscaldamenti. Ad esempio, preferitene uno climatizzato a dovere con un impianto in grado di riscaldare e raffrescare l’ambiente, senza il ricorso al gas metano.

È preferibile che l’ufficio che sceglierete non sia arredato. Sì, magari inizialmente potreste pensare che risparmiare sui mobili possa essere una buona idea, ma alla lunga vi accorgerete che non lo è affatto. Potete puntare anche sul minima, ma avere nel vostro studio mobili nuovi, funzionali e moderni, darà della vostra azienda un’immagine certamente migliore.

Fate fare un sopralluogo ad un’esperto elettricista per far verificare che gli impianti elettrici siano a norma. Stesso dicasi per quello idraulico. Spese non previste e tempi di lavorazione lunghi non sono proprio quello che ci vuole per voi.

Se avete bisogno di fare modifiche, all’impianto elettrico (ad esempio spostare le prese) o montare elementi di domotica, fatelo prima di entrare: successivamente si creerebbero delle problematiche allo svolgimento del vostro lavoro e di quello dei vostri collaboratori.

Se prendete possesso di un ufficio, precedentemente funzionante, mettete in conto di dover dare una bella ripulita e almeno un’imbiancata ai muri. Se non volete fare tutto questo, obbligatoriamente sarete costretti a scegliere un ufficio all’interno di uno stabile di nuova costruzione.

Nella scelta dello stabile, tenete in considerazione due fattori molto importanti: la facilità per raggiungerlo da ogni parte della città e il parcheggio. È molto importante offrire ai vostri potenziali clienti, ma anche ai collaboratori, la possibilità di arrivare da voi senza problemi, rispettando gli orari e senza stress. Alle volte scegliere uno in centro non rappresenta la soluzione migliore, poiché nelle grandi città raggiungere i centri storici non è un’impresa semplice ed il parcheggio è pressoché inesistente.

Mettete a disposizione dei vostri collaboratori una macchina del caffè elettrica a cialde e almeno un forno a microonde. Se in fase di scelta, trovate un ufficio in cui è ricavata una piccola cucina preferitelo! I vostri collaboratori vi ringrazieranno.

Accertatevi che arrivi la fibra ottica al massimo della velocità. Ormai nelle grandi città, gli operatori telefonici hanno cablato quasi tutte le zone, ma… non si sa mai!

Attenzione alla luminosità: è molto importante che l’ufficio non sia buio e cupo. La luce è determinante per creare un ambiente piacevole, vivace e produttivo!

L’ultima considerazione che va fatta è che l’ufficio deve rispecchiare non solo la vostra attività, ma anche voi stessi! Pertanto sceglietene uno il cui stile possa essere inerente al vostro!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *