Benvenuto 2016! Ricominciamo a credere…

Ricominciare non è mai facile, non lo è mai stato per nessuno. Ma è una necessità più o meno per tutti. Ogni giorno, se ci pensiamo bene, ricominciamo qualcosa. Ci alziamo dal letto, facciamo colazione, andiamo a lavorare e così via.

E difficilmente le giornate sono uguali tra loro. A mio giudizio solo chi non ha voglia di far nulla può annoiarsi: sono quelli che affermano di non provare emozioni nuove, di essere stufi della propria vita che in realtà dovrebbero avere il maggior desiderio di ricominciare. Eppure non è così. Sono coloro che non si accontentano mai a desiderare ogni sera che giunga presto il mattino successivo per darsi una nuova opportunità. Di crescere, di migliorare, di progredire. Gli altri stanno a guardare, spesso con lo sguardo perso nel vuoto, con la segreta speranza che le opportunità bussino alla propria porta.

L’arrivo del nuovo anno ci offre una grande opportunità: quella di farci nuove promesse da mantenere a tutti i costi. Perché in fini dei conti la vita ci richiede proprio questo: rimetterci in gioco ogni giorno, anzi ogni singolo minuto che trascorriamo su questa terra. Questo dobbiamo imprimerlo come un mantra nella nostra testa e nel nostro cuore.

Lo so, non è facile è trovare le risorse mentali e fisiche per fare tutto questo in un momento storico ed in un Paese come questo, dove anche le cose più semplici diventano complicate. Ma muoverci per noi stessi e per chi verrà dopo di noi è indispensabile: si sente la necessità di una svolta.

A me piace immaginare ogni mattina di avere di fronte una tela bianca ed un’infinità di colori a disposizione per creare il mio quadro perfetto, la mia giornata perfetta. Alle volte riesco meglio, altre un po’ meno, ma quel che conta è sapere di aver fatto del mio meglio per realizzare il mio personalissimo capolavoro. Ci provo, mi piace farlo, sento che devo farlo. Questo è il mio momento e non tornerà più. Per questo ho deciso di iniziare questo nuovo anno con ottimismo ed entusiasmo. A prescindere da tutto… Benvenuto 2016!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *