100 anni di BMW

Era il 7 marzo 1916, quando venne iscritta al registro commerciale l’azienda BMW AG. Un anniversario particolare. I 100 anni di BMW non potevano che essere festeggiati in grande stile. Non basta un girono per celebrare il successo di un’icona del mondo dell’automotive. Il Centenario si festeggerà per tutto l’anno.

BMW Group celebra il proprio centenario di fondazione dell’azienda con il motto THE NEXT 100 YEARS. Un modo per non guardarsi troppo indietro, pur avendo una prestigiosa storia alle spalle. Da sempre, azioni orientate al futuro che hanno influenzato anche lo sviluppo dell’intero settore hanno caratterizzato l’immagine di BMW Group. Per questo motivo, nell’anno del proprio centenario BMW Group punta lo sguardo soprattutto verso il futuro.

La sigla della nuova Corporate Identity di BMW Group, insieme al nuovo sito web che incorpora nuove funzioni e si presenta con una grafica decisamente rinnovata, esprime proprio questo orientamento verso il domani. Essa è composta da quattro triangoli che si uniscono, formando una freccia che vuole simboleggiare l’orientamento dell’azienda verso il progresso. I quattro elementi della sigla rappresentano i quattro pilastri che sono gli attributi che descrivono i principi di BMW Group: responsabilità, fiducia, spirito pioneristico e successo.

Questa mattina la nuova BMW Group Classic ha aperto per la prima volta le proprie porte. La nuova BMW Group Classic ha ricevuto nella Moosacher Strasse 66, il luogo in cui iniziò il futuro di BMW Group, i rappresentanti della stampa internazionale a una conferenza stampa dedicata al centenario.

Nel pomeriggio, invece, circa 2.000 ospiti del mondo dell’economia, della politica, della ricerca della società e dei media, nonché concessionari, fornitori e dipendenti selezionati sono stati accolti nella Olympiahalle di Monaco di Baviera. Un giorno importante, che vuole essere solo il preambolo ad un anno di festeggiamenti. Una rappresentazione multimediale ha accompagnato gli ospiti attraverso i momenti più significativi della storia dell’azienda, fino alle varie interpretazioni della mobilità premium di domani che culmineranno nella première della vettura visionaria del core-brand BMW: la BMW VISION NEXT 100. 

Dopo l’evento inaugurale di oggi la BMW VISION NEXT 100 partirà per un simbolico World Tour che la porterà in Cina, in Inghilterra e negli Stati Uniti. L’anteprima asiatica avrà luogo a Pechino. La tappa successiva sarà Londra, dove verranno presentate le vetture visionarie di BMW Group dei brand MINI e Rolls-Royce, entrambi di casa in Gran Bretagna. A Los Angeles, Stati Uniti, l’ultima stazione del “Iconic Impulses.”, il veicolo visionario di BMW Motorrad completerà il quartetto dei marchi. Ci saranno poi due mostre, un festival e molto altro. Ma questo è solo l’inizio…

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *