Ligier JS50 Blue Line, minicar in limited edition

Muoversi in città? Scooter o smart. Queste sembrano essere le soluzioni preferite dai manager. Ma al giorno d’oggi, anche le minicar sembrano essere tornate in auge. Particolare attenzione vogliamo riservarla alla nuova Ligier JS50 Blue Line, l’ultima versione del modello best seller della Casa francese in limited edition.

Dedicata ad un pubblico d’élite, la Ligier JS50 Blue Line, ha uno spirito deciso e innato. Curata in ogni minimo dettaglio ad emulazione del segmento Premium nell’automotive che nella tradizione assegna al colore “blu notte” le edizioni più esclusive: la JS50 BlueLine è una versione unica, ricca di dettagli, dominati dal blu livrea, quale sinonimo di raffinatezza.

La Blueline, in particolare, è una serie numerata con una targhetta sulla plancia che riporta il numero progressivo di produzione, proprio come una griffe sartoriale.

In quest’epoca così particolare, sono i dettagli a fare la differenza: oltre al colore speciale blu notte con tetto grigio argento, spiccano sulla carrozzeria dettagli cromati molto chic con nuovi ed esclusivi cerchi in lega a raggi 15” doppia tonalità (satinato e lucido), prodotti in Italia direttamente dalla MAK. In risalto anche le cromature, dalle maniglie agli specchietti esterni alle finizioni su paraurti anteriori e portellone. Internamente la JS50 BlueLine accoglie i passeggeri in un’atmosfera spaziosa, confortevole, ampia, dominata dalla plancia e del maniglione porte nello stesso colore della carrozzeria, cromature: vetri oscurati privacy e l’esclusivo pack media che vanta un impianto audio PIONEER touch da 7’’ e gestione smartphone, Bluetooth e telecamera posteriore.

Dal punto di vista della sicurezza la Ligier JS50 Blue Line vanta la cellula di sicurezza in alluminio tubolare monoblocco (brevetto Ligier) e pianale ad alta resistenza integrato al telaio, con rinforzi strutturali per garantire la massima protezione in caso di collisione, Airbag lato guida (opzionale), barre antintrusione sulle portiere, quattro freni a disco.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *