,

GANT, ecco il dream team di manager

Sono 4 i nuovi ruoli manageriali che GANT ha deciso di inserire nel suo board. Negli ultimi 18 mesi, Patrik Nilsson ha iniziato a guidare GANT verso l’obiettivo di diventare il world’s leading lifestyle brand nei 70 paesi in cui viene distribuito: un passo importante verso il goal fissato per il 2020 rafforzando qualitativamente il team all’interno dell’Azienda con l’obiettivo di creare Un Team per Un Obiettivo Comune.

“Con questi 4 nuovi profili chiave, abbiamo compiuto un enorme passo avanti nella costituzione del nostro ‘dream team’. Sono accomunati da profili di alto livello e dalla fama di leader. Insieme al team esistente di GANT – già molto forte, ci consentiranno di raggiungere in maniera vincente il nostro target, massimizzando il nostro enorme potenziale” racconta Nilsson.

Un team che coniuga know-how tecnico e visione strategica, e che pone il consumatore al centro di tutto ciò che facciamo. L’obiettivo era unire le funzioni di marketing e il controllo di produzione in un un’unica figura, il Chief Marketing Officer: ciò renderà GANT più efficiente e più focalizzata dei propri competitors.

Ecco la composizione della nuova squadra:

Brian Grevy – Chief Marketing Officer

Brian si unisce al team di GANT dopo essere stato General Manager della più grande business unit di Adidas, Training, con un fatturato di 3.7 miliardi di Euro, 300 dipendenti e 4 centri di produzione in tutto il mondo. La figura di Chief Marketing Officer è un ruolo che è stato creato appositamente per unire le funzioni di Sviluppo Prodotto e Marketing. Brian si unirà al team Gant a partire da giugno.

Patrik Söderström – Global Sales Director 

Patrik si unisce a GANT dopo un’esperienza in Luxottica dove è stato General Manager negli ultimi 6 anni per il Nord Europa, dove ha coordinato un team di 160 persone. Patrik farà parte del Team GANT a partire da maggio.

Brian Grevy and Patrik Söderström riporteranno direttamente al CEO Patrik Nilsson e avranno un ruolo chiave nel management di GANT a livello globale.

Matthew Wood – Creative Director

Matthew occupa al momento la posizione di Business Unit Director di GANT Diamond G, GANT Rugger ed è inoltre responsabile della Business Unit dedicata alle camicie. Matthew Wood è entrato a far parte del team GANT esattamente un anno fa ed è stata una figura fondamentale nella costruzione della nuova divisione GANT Diamond G e relativa alle camicie. Il suo stile e la voglia di trasmettere le proprie esperienze lo rendono perfetto per questo ruolo. Matthew ha iniziato la sua carriere a Londra, in Savile Row e ha in seguito lavorato in tutto il mondo, da DKNY negli Stati Uniti fino a SABA in Australia.

Gunnar Hedendhal – Business Unit Director

Gunnar si è unito al team di GANT dopo aver ricoperto un ruolo analogo nel brand Oscar Jacobsson e, in precedenza, da Tommy Hilfiger e J. Lindeberg. Il suo background nell’area sales, marketing e sviluppo prodotto, saranno di ulteriore supporto alla forza delle linee GANT Diamond G, GANT Rugger e camicie. Gunnar entrerà in GANT a partire dal mese di Aprile.

Wood e Hedendhal riporteranno direttamente a Brian Grevy, CMO.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *