Manager, a tavola come 007

La dieta per un manager è sempre un problema di cui si parla e si discute spesso specialmente al lavoro con i propri colleghi e a casa con la famiglia. Qualche tempo fa avevamo affrontato e approfondito la tematica della perfetta dieta per un manager.

Tra i consigli che avevamo dato c’erano quelli di concedersi un buon piatto di pasta e legumi, o al ragù di carne, o magari del riso con piselli e un contorno, concludendo il pasto con un frutto e un caffè. Qualsiasi cosa si mangi, l’ideale sarebbe cenare a casa con la famiglia in modo da rilassarsi con i propri cari e di mangiare qulache buon piatto fatto in casa. D’altra parte, mangiare non può ridursi ad alimentarsi, ma è un momento di confronto tra genitori e figli nel quale ci si può conoscere, soprattutto quando il tempo a disposizione scarseggia.

Tuttavia, a causa dei frequenti viaggi di lavoro, non tutti riescono a seguire questa regola. Perciò è importante non farsi trovare impreparati ed essere sempre informati sui ristoranti più di tendenza dove solitamente vanno a mangiare gli uomini d’affari. La vita di un manager somiglia in un certo senso a quella di uno 007 perennemente in missione non soltanto per i continui spostamenti ma anche per quanto riguarda la scelta del posto in cui consumare un pasto di lavoro. D’altra parte, ristorarsi con buon cibo anche all’estero è importante. Ed è per questa ragione che la guida A cena come 007 per mangiare come un agente segreto realizzata dal portale di viaggi GoEuro offre delle indicazioni sicuramente utili anche per i businessman.

La guida, redatta seguendo il libro di cucina di Mat Sherman “James Bond: 007’s Every Last Meal”, segnala i ristoranti citati dai 56 romanzi e dai 23 film che raccontano le avventure della celebre spia internazionale. Tutti sanno cosa beve, cosa indossa e cosa guida James Bond. Ma quali sono i suoi piatti preferiti? Nella pagina informativa di GoEuro si può trovare una lista di ben 72 location dove ha mangiato almeno una volta 007 con tanto di indirizzo dettagliato e riferimento al libro o al film nel quale vengono menzionate. I ristoranti sono divisi per paesi e aree geografiche e molti di questi si trovano nelle maggiori capitali europee (Roma, Berlino, Londra, Parigi), cioè in quelle località spesso frequentate dai manager durante i loro più o meno brevi viaggi di lavoro. In Italia vengono citati in particolare alcuni ristoranti di Milano, Roma, Venezia e Cortina d’Ampezzo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *