,

Blume, succede a Müller in Porsche

L’annuncio è arrivato. A pochi giorni dalla nomina di Matthias Müller come nuovo CEO di Volkswagen, si attendeva il nome del successore alla guida di Porsche. Il Comitato di sorveglianza di Porsche AG ha nominato il Dr. Oliver Blume (47 anni) presidente del Consiglio di Amministrazione del costruttore di vetture sportive con effetto a partire dal primo ottobre.

Blume è stato responsabile della Produzione e Logistica in seno al Consiglio di Amministrazione di Porsche. Nuova nomina anche per Detlev von Platen (51 anni) che diventa responsabile del Consiglio di Amministrazione Porsche per l’area Vendite e Marketing.

Il presidente del Comitato di sorveglianza, Dr. Wolfgang Porsche, è particolarmente soddisfatto poiché “il nostro nuovo membro del Consiglio di amministrazione e il nostro nuovo CEO provengono dai ranghi interni. Porsche può contare non solo su collaboratori fortemente motivati, ma anche su un elevato numero di dirigenti particolarmente qualificati”, ha sottolineato Dr. Porsche.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *