BMW M4 GTS: diabolica!

Se per qualcuno la BMW M4 Coupé, non era abbastanza, la Casa di Monaco ha sviluppato una nuova ed esclusiva piattaforma tecnologica che ne aumenta ulteriormente il già incredibile potenziali. La nuova BMW M4 GTS è chiaramente pensata e destinata a coloro che amano la guida in pista.

Tuttavia, la BMW M4 GTS può essere guidata anche sulle tranquille o trafficate strade di città. È una vettura esclusiva, che la Casa tedesca realizzerà in appena 700 esemplari.

Sotto al cofano avrà il propulsore turbo sei cilindri in linea da 3.000 cc della BMW M3/M4, integrato dall’innovativa tecnica d’iniezione  d’acqua che ne aumenta notevolmente la potenza, portandola a 368 kW/500 CV, mentre la coppia arriva a 600 Nm.

Ora, immaginate simili “doti” su una vettura che pesa appena 1.510 kg. Le sensazioni di guida offerte saranno assolutamente fantastiche, almeno nelle premesse.  All’interno dell’abitacolo i sedili sono in carbonio, la consolle centrale in lightweight design, analogamente al rivestimento della zona del divanetto posteriore con paratia che separa il bagagliaio, i pannelli interni delle porte e delle sezioni laterali sono a peso alleggerito, inclusi i nastri di chiusura delle porte che hanno sostituito le massicce maniglie: dunque numerosi elementi visibili di risparmio coerente del peso.

Il fantastico alettone posteriore regolabile viene prodotto con un materiale high-tech dall’elevata resistenza. Poggia su filigranati elementi di supporto in alluminio, montati sul cofano posteriore in materiale sintetico rinforzato in fibra di carbonio che confermano come anche il più piccolo componente possa contribuire al risparmio di peso. In combinazione con il diffusore inserito sotto il paraurti posteriore, realizzato anch’esso in carbonio, l’alettone posteriore migliora il flusso dell’aria, riducendo la portanza sull’asse posteriore. L’impianto di scarico è dotato di un terminale in titanio che permette di risparmiare il 20 per cento di peso rispetto alla costruzione tradizionale.

Altra caratteristica della BMW M4 GTS è il sistema di illuminazione. I proiettori combinano la moderna tecnica LED (LED = Light-Emitting Diode) con BMW Selective Beam (High Beam Assistant non abbagliante) e con Adaptive Light Control. A differenza dell’emissione puntuale di luce delle unità LED, gli OLED (OLED = Organic Light-Emitting Diode) sono delle innovative sorgenti luminose che emettono una luce assolutamente uniforme ed omogenea.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *