BMW X4 M40i, grandi promesse

Con la X4 M40i, la BMW chiude un cerchio perfetto. Fa parte del segmento delle Sports Activity Coupés (SAC) la BMW X4 M40i e, secondo Monaco, definisce i nuovi parametri di riferimento della categoria con una dinamica di guida potenziata, una forte carica emotiva e un’esclusività unica.

Tra le caratteristiche principali, troviamo eleganti tocchi di colore nel frontale e negli specchietti retrovisori esterni in ferricgrey metallizzato, che accentuano l’unicità della nuova BMW X4 M40i, così come gli esclusivi cerchi in lega M da 20 pollici con design a raggi sdoppiati e pneumatici differenziati “Ultra High Performance“ (optional), impianto di scarico con comando a farfalla e terminali di scarico alle due estremità cromati neri.

Sotto il cofano, romba il propulsore a benzina sei cilindri in linea M Performance TwinPower Turbo. Con una cilindrata da 3.000 cc è capace di mettere a disposizione di chi è al volante una potenza di 265 kW/360 CV, tra i 5.800 e i 6.000 g/min, e una coppia massima di 465 Nm. Grazie al motore high-performance e alla modernissima tecnologia M Performance TwinPower Turbo, la BMW X4 M40i accelera da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi, registrando una velocità di punta di 250 km/h (limitata).

La BMW X4 M40i promette dinamica di guida a un altissimo livello. Molle e barre stabilizzatrici rinforzate, campanatura maggiorata nell’asse anteriore, tarature specifiche M Performance delle sospensioni adattive e la trazione integrale BMW xDrive che accentua l’asse posteriore con Performance Control provvedono a un comportamento autosterzante neutro, a una tendenza al coricamento laterale ridotta, garantendo così il massimo divertimento di guida.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *