Buzzoole trionfa all’Intel Business Challenge Europe 2014

Fabrizio Perrone_Buzzole Intel Business Challenge Europe 2014

 

Fabrizio Perrone_Buzzole Intel Business Challenge Europe 2014

Buzzoole, start up innovativa in grado di identificare gli influencer sul web, è stata premiata all’Intel Business Challenge Europe 2014 in Lituania per la categoria ICT e parteciperà alle finali dell’Intel Global Challenge 2014 a Berkeley in California.

Un successo davvero importante e prestigioso per la giovane azienda italiana: la scelta è stata fatta al termine di un percorso durato 8 mesi, durante i quali sono state poste al vaglio ben 25.000 realtà provenienti da 12 Paesi (Israele, Norvegia, Italia, Spagna, Portogallo, Ungheria, Romania, Regno Unito, Bulgaria, Irlanda, Danimarca e Polonia).

Buzzoole è la prima piattaforma italiana, basata su un algoritmo e una tecnologia proprietari, che permette alle imprese di trovare e classificare qualitativamente gli influencer del proprio mercato e, grazie a loro, di generare passaparola online. Lo scorso febbraio, ha lanciato Finder, il motore di ricerca che permette di trovare gli influencer grazie a specifiche ricerche, da un bacino di più di 2 miliardi di utenti.

“Partecipare all’‘Intel Business Challenge Europe 2014’ è stata un’opportunità importantissima per noi”, ha dichiarato Fabrizio Perrone, Fondatore e CEO di Buzzoole. “Durante la selezione e i giorni dell’evento ci siamo confrontati con esperti internazionali del mondo digitale e abbiamo presentato Buzzoole a molti investitori, università e imprese interessati a sviluppare il nostro progetto e a collaborare con la nostra startup. Siamo entusiasti di essere stati scelti come rappresentati europei alla finale negli Stati Uniti, per il modello di business originale e scalabile e per lo spirito imprenditoriale. Speriamo che a Berkely andrà ancora meglio”.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *