Car2go, un successo Capitale

car2go_Roma_2014_(5)

20.000 registrazioni nel giro di quattro settimane. Il car sharing funziona e piace. Soprattutto nella smart city per eccellenza, ovvero Roma.

“Vogliamo rendere Roma sempre più accessibile e i numeri delle iscrizioni e dell’utilizzo di car2go ci dicono che abbiamo saputo cogliere un’opportunità per la Capitale, per le romane e i romani” – sottolinea il sindaco di Roma Ignazio Marino – “Vogliamo una città che rispetti di più l’ambiente, e la strategia dello sharing è fondamentale per noi, sia nel settore delle bici che delle automobili. Oggi abbiamo dimostrato che è possibile arrivare in poco tempo a risultati importanti. La riduzione delle auto private è un imperativo prioritario per la salute delle persone e per i nostri spazi urbani”.

Noi abbiamo avuto modo di provare il servizio e dobbiamo dire che è stato esaltante non dover pensare a nulla se non a guidare. Non esistono zone a traffico limitato, problemi di spicci da tenere in tasca per i parcheggi, l’indicatore del carburante non è un’ossessione. Sulla smart di car2go nelle vie della Capitale abbiamo pensato solo a guidare e a… divertirci al volante della smart mhd. Ci siamo registrati, abbiamo ricevuto la tessera, passata sull’apposito lettore e l’auto si è aperta. 29 centesimi al minuto, tanto costa guidare spensieratamente per le vie della Città Eterna (così come a Milano). Il progetto ha funzionato, l’idea piace e non poco, basta anche dare una letta alle considerazioni positive di chi ne ha usufruito sui post dei social network.

La flotta di automobili a disposizione degli iscritti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, è composta  da 300 smart fortwo, veicoli “Enviromental-friendly”, che emettono solo 98 g C02/km, che diventeranno a breve 500 (entro la metà del mese ci assicurano). Le auto di car2go possono essere noleggiate in ogni momento e il sistema opera senza stazioni di noleggio dedicate. Le smart possono essere utilizzate quando necessario ed essere lasciate in qualsiasi parcheggio pubblico all’interno dell’area operativa di 100 chilometri quadrati, senza canoni aggiuntivi mensili o annuali.

“Roma non solo si è innamorata delle smart fortwo, ma anche del nostro innovativo concept di car sharing, car2go. 20.000 clienti dopo un solo mese è un dato assolutamente travolgente e ci mostra come Roma e car2go siano una perfetta accoppiata. Sono entusiasta che i romani possano sperimentare car2go come nuovo, facile ed ecologico modo di muoversi in città e come perfetto complemento degli esistenti mezzi di trasporto”, ha dichiarato Thomas Beermann, CEO di car2go Europe GmbH.


 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *