Eton presenta la camicia millerighe

ETON MILLERIGNE INDOSSATO 01259351135_1

Distinguersi sempre. Per gli uomini moderni questo è un mantra. Ma per alcuni il concetto è esasperato al punto di apparire un po’ troppo… strambi. Eton ha presentato una proposta che certamente non passa inosservata, ma che stupisce per l’originalità, senza mai trascurare il fattore eleganza: la camicia millerighe.

Continua a leggere

Longines, un capolavoro ispirato agli orologi dei piloti

orologio

L’orologio è un elemento distintivo imprescindibile per l’uomo di classe. Quando al polso c’è un modello come questo è impossibile rimanere indifferenti al suo fascino. Si chiama The Longines Twenty-Four Hours Single Push-Piece Chronograph ed è un autentico gioiello.

Continua a leggere

Natsuko Toyofuku, gioielli per uomini eleganti

IMG_9279.

Sculture affascinanti, che talvolta si fanno così piccole da poter essere indossate.  Natsuko Toyofuku, artista e designer di gioielli, ha realizzato delle autentiche opere d’arte dedicate all’uomo che ama apparire elegante e distinto.

Continua a leggere

Jaguar e Bremont, orologio esclusivo per la Lightweight E-type

Jag_LWE_Bremont_Front_Image_120814_04_LowRes

È frutto di una collaborazione fra Jaguar e Bremont l’orologio creato per celebrare la New Lightweight E-type. Ne saranno realizzati solo 6 esemplari, come le Lightweight E-type. Continua a leggere

Moda A/I 2014-2015: l’uomo secondo DAKS

Daks-AI-14-15-(1)

Una tradizione ultracentenaria che si rinnova in collezioni che rispecchiano un DNA inconfondibile: ecco l’uomo secondo DAKS. L’azienda inglese veste uomini trendy, vivaci, sempre alla ricerca del top. E nella collezione Moda A/I 2014-2015 tutto questo si esalta.

Continua a leggere

La Martina, una polo… Mondiale

ITALIA

Il Mondiale di calcio brasiliano sta per iniziare. A partire dal 12 giugno, le Nazionali più forti del pianeta si contenderanno la Coppa del Mondo in un torneo avvincente che dura un mese. E per i tifosi delle squadre più forti, La Martina ha realizzato una polo decisamente fashion che non farà passare inosservati.

Continua a leggere

Guess by Marciano cambia nome!

image

GUESS Inc. ha annunciato che il noto brand “Guess by Marciano” ha modificato la propria denominazione in “MARCIANO Guess”. Un piccolo grande cambiamento che segna la volontà di posizionare il marchio “come la collezione più sofisticata di Guess”, caratterizzata da una chiara identità contemporanea seppur fedele alla propria essenza originaria.

Continua a leggere

Loredana Dell’Anno, tessuti esclusivi per camicie top

2014-02-24 09.51.43

Distinguersi. Una parola chiave quando si vuol fare bella figura e mettere in mostra tutto il proprio appeal. E la camicia, per uomo si sa, è un elemento fondamentale. Loredana Dell’Anno, stilista eccelsa realizza autentici capolavori in questo senso che hanno come denominatore comune l’esclusività. Camicie realizzate con tecniche sartoriali particolari, studiate appositamente per chi dovrà poi indossarle. La stilista romana ha presentato i tessuti che ha scelto che per la collezione primavera/estate 2014 ed ha subito colpito l’attenzione.

Continua a leggere

“Catherine’s Palace” è la penna dell’anno

Penna Anno_O

È nata la penna dell’anno 2014. L’ha creata Graf von Faber-Castell e l’ha chiamata “Catherine’s Palace”. In pratica, un gioiello firmato da uno dei brani più importanti e preziosi del settore. Il nome è stato scelto per omaggiate le barocche d’agata del palazzo della sovrana russa Caterina la Grande, che riporta in vita lo charme e lo scintillio del XVIII secolo. È stata realizzata in due versioni, entrambe assolutamente magnifiche: una in platino e una con doratura a 24 carati. Inoltre sarà disponibile sia in versione roller che stilografica.

Continua a leggere

Milano Moda Uomo, le griffe si esaltano

Si è conclusa a Milano la kermesse lombarda Milano Moda Uomo, in cui le grandi griffe della moda maschile hanno proposto fantastiche creazioni, capaci di solleticare anche la fantasia più estrema, per la prossima stagione autunno/inverno. I sapori e i colori del cibo caratterizzano i nuovi modelli di Salvatore Ferragamo; mentre Hogan sceglie una linea più easy e versatile per descrivere la propria idea di uomo moderno. Il classico si abbina al moderno per dar vita a linee contemporanee che fanno girare la testa, ma è eleganza la parola chiave che accomuna le sfilate milanesi. Da Fendi a Prada, da Richmond a Marras, da Armani a Gucci, tutti hanno voluto stupire, ma senza sconvolgere, con assoluta classe. Philip Plein esalta il Noir Cowboy ed il selvaggio west, Harmont&Bleine sceglie di omaggiare la rurale tradizione del Belpaese, mentre Ermenegildo Zegna che inneggia alle fibre naturali. Ma sono gli accessori a farla da padrone ed in particolare ha brillato la splendida collezione Opera di Piquadro, firmata da Giancarlo Petriglia. Le passerelle hanno letteralmente brillato di nuove idee e scintillanti proposte. Il momento di osare è questo e i grandi stilisti dell’Alta Moda l’hanno fatto alla grande.

Pitti Uomo, rock e raffinatezza

Un’edizione, l’ottantacinquesima di Pitti Uomo, decisamente all’insegna del rock con installazioni artistiche rappresentative ed inequivocabili, più che evidenti al centro del piazzale principale della Fortezza Da Basso di Firenze. Ma quella iniziata oggi è anche un’edizione nata sotto la stella dell’eleganza, dello stile e della sartoria eccellente. Sono state davvero tante le maison che hanno raccontato la propria voglia di stupire, con creazioni di spessore eccezionale, tra le quali spiccano raffinate proposte griffate da stylist, sempre più al passo con i tempi, in cui balzano immediatamente all’occhio la spasmodica ricerca dei dettagli. La voglia di rilanciare l’intero sistema della moda è stato evidente e, in attesa dell’edizione di giugno in cui sono previste straordinarie iniziative, quella iniziata oggi ha messo in evidenza i grandi marchi dell’alta sartoria maschile, ma anche molti brand più “casual” hanno presentato denim destinati a fare epoca nei rispettivi segmenti di vendita. Ospiti d’onore della giornata, Morgan e Vittorio Sgarbi.

David Di Castro
@daviddicastro11

Pitti, anticipazioni d’autore

Firenze si prepara ad ospitare l’ennesima edizione di Pitti Uomo. Una manifestazione importante che ospita le grandi firme della moda, riunite per mettere in mostra le collezioni che vedremo nelle vetrine dei negozi fra un anno. Quella di gennaio, infatti, sarà l’occasione giusta per vedere le anticipazioni sul prossimo autunno/inverno che, solo in apparenza, è lontanissimo. Le tendenze sono già delineate, i colori già scelti. Tanta fantasia e creatività ai massimi livelli per i designer che ci preannunciano grandiose novità, a volte eccentriche, altre più classiche, ma comunque sempre piene di glamour e charme. Noi vi forniamo un’anticipazione delle prime collezioni che ci sono pervenute, alcune direttamente indossate, altre sono still life, altre ancora addirittura bozzetti di ciò che verrà mostrato.