,

La ricerca dei manager? Si va per segnalazioni…

Una volta si puntava sul curriculum per conquistare i responsabili delle Risorse Umane, ma qualcosa negli ultimi tempi è cambiata. O forse, si è solo reso noto ciò che, in fin dei conti, tutti sapevano. Le aziende per la ricerca di manager e di dirigenti si affidano sempre più spesso a delle società cacciatrici di talenti, in inglese head hunter.

Continua a leggere

,

Primo incontro di lavoro? 5 errori da non commettere!

La prima impressione è quella che conta? In alcuni ambiti è assolutamente vero e quello del business, è certamente uno di questi. Il primo incontro fra due professionisti non può e non deve essere improvvisato: richiede una preparazione, uno studio, una ricerca e una corretta conoscenza della persona che si ha di fronte. Sbagliare è assolutamente vietato! Dunque noi abbiamo pensato ad una sorta di vademecum del primo meeting con un potenziale cliente e ai 5 errori da non commettere mai!

Continua a leggere

,

Generazione Z: sono loro i nuovi talenti su cui puntare!

Generazione Z: l’avete mai sentita nominare? Si tratta dei giovani nati dopo i Millennials. Secondo quanto emerge dal report “Executive Trends 2017” prodotto da Page Executive, divisione boutique di PageGroup specializzata nella ricerca e selezione di top manager, saranno loro i nuovi talenti ai quali aggrapparsi per il prossimo step di crescita.

Continua a leggere

,

Il trolley dell’uomo d’affari in vaggio

Un viaggio d’affari dura mediamente due giorni. Si parte la mattina e si torna la sera successiva. Questo comporta il riporre nella propria valigia (preferibilmente un trolley di dimensioni tali da poter essere imbarcato in cabina se si sceglie l’aereo come mezzo di trasporto, ovvero 55cm x 40cm x 20cm), abiti ed accessori irrinunciabili durante la trasferta di lavoro. Da cosa partire?

Continua a leggere

,

Smart Working, BMW Italia lancia un progetto pilota

Dello smart working se ne parla sempre più spesso e le grandi aziende, pian piano si stanno rendendo conto di come questo sistema di lavoro possa risultare egualmente produttivo. Tra queste c’è BMW Italia che ha avviato nel novembre dello scorso anno un progetto pilota relativo allo smart working che ha coinvolto fino ad ora 21 collaboratori e che sarà presto esteso ad altri dipendenti dell’azienda.

Continua a leggere

, ,

Volkswagen crea un Hub per start up con idee geniali per la mobilità

Volkswagen e le start up. Il Gruppo Automobilistico tedesco, ha creato un Hub dedicato all’IT, denominato Ideation Hub, attraverso il quale la Casa di Wolsburg e le giovani start up possono collaborare in modo facile e veloce.

Continua a leggere

,

Ufficiale: dal 15 giugno addio al Roaming telefonico

Ormai è cosa fatta. A partire dal prossimo 15 giugno gli operatori telefonici dovranno eliminare i costi del roaming internazionale dalle nostre bollette telefoniche. Il Parlamento europeo ha approvato con 549 voti a favore, 27 contrari e 50 astensioni l’accordo informale che sancisce i limiti ai prezzi all’ingrosso per l’uso della telefonia mobile.

Continua a leggere

,

Pranzo d’affari: il workshop per le regole da rispettare

Sapete che esistono delle regole di comportamento anche durante un pranzo d’affari? Non tutti le conoscono… Per questo la fondatrice di Etiquette Italy Simona Artanidi, massima esperta italiana di Business Etiquette, Stile e Immagine, terrà a Bologna un corso dedicato all’arte de “Il pranzo d’affari”: un workshop svolto in aula ma soprattutto a tavola per acquisire le competenze necessarie allo sviluppo di solide relazioni professionali.

Continua a leggere

, , ,

Massimiliano Margarone: “Vi presento Ta.Bi, il tavolo del futuro”

Experience, parola chiave del nostro tempo. La si ricerca in tutto ed il motivo è semplice: la gente ha bisogno di essere coinvolta, prima ancora che convinta. E ciò vale soprattutto nel mondo del business, dove innovare significa progredire, crescere e progredire. Ed in SPX LAB questo lo sanno molto bene. A guidare questa azienda made in Italy, fondata a Genova nel 2010 come start up e oggi divenuta florida azienda, fondata con la socia Alessandra Giorgi, Chief Technical Officer, c’è Massimiliano Margarone, CEO di una realtà interessante, che recentemente ha presentato un prodotto che, siamo certi, rivoluzionerà il modo di concepire il concetto stesso di “mostrare”.

Continua a leggere

,

Come sviluppare l’arte del PIANO B!

Ve lo avevamo promesso nel precedente numero di Febbraio di Uomo&Manager. Siete pronti per il vostro piano B? Ecco, dunque, alcune, semplici idee che potrebbero esservi d’aiuto.

Continua a leggere