Connecting-Managers: tour e non solo…

uniti e vincenti

“Uniti & Vincenti”, è stato questo il titolo del meeting tenutosi di recente nell’ Headquarters di AU Investment nella nuova sede operativa di Via Morgagni a Verona e si è confermato come evento di grande successo, organizzato da Connecting-Managers.

Lo scopo del meeting, oltre quello formativo, è stato quello di avere un confronto di idee tra il management di AU Investment e tutti i Partner Commerciali per ” vincere in tempo di crisi. La AU Investmente ha voluto presentare le opportunità a consulenti e professionisti partner commerciali che ambiscono ad avvicinarsi al mondo della consulenza globale per offrire alla propria clientela servizi di Protezione Patrimoni &Corporate Service.

Il servizio è rivolto ad una nuova forma di salvaguardia ed all’ inflazioe, con un metodo innovativo di acquisto e transazioni su piattaforma europea,unico sul mercato italiano ed agli investimenti classici, a prova d’inflazione.

La finanza resta una materia difficile, un mondo che non vuole aprirsi a privati e spesso agisce in regime di monopolio con grandissimi conflitti di interesse e proprio per questo AU Investment è in grado di offrire ai propri clienti, attraverso la rete di Partner Commerciali, un’opportunità di eccezionale valore per la salvaguardia del patrimonio i!n maniera innovativa.

“Il nostro Partner Commeriale – afferma Angelo Pinzi Presidente di AU Investment – deve saper cogliere l’opportunità di nuovi strumenti progressivi e conoscere nuove tecniche di mercato fuori dagli schemi tradizionali. Se state pensando alla classica società di consulenza, non siamo Noi: risolviamo solo compiti difficili”.

Precedente di qualche settimana, è stato un successo la prima tappa del 2014 del tour 80 voglia di marketing, al Kursaal di Abano Terme. La serata del 27 Marzo, condotta da Luigi Fusco, presidente di Connecting-Managers coadiuvato dalle organizzatrici dell’evento Antonella Scorzon e Veronica Sarto, non ha disatteso le aspettative, sia per l’affluenza dei partecipanti che per gli argomenti degli sponsor intervenuti.


 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *