Fatturazione elettronica, è il Digital Day

efactura2

Oggi è il “Digital Day – Fatturazione elettronica”, evento che si sta tenendo in contemporanea in tutto il Paese: una giornatache serve ad informare sulla fatturazione elettronica, organizzata da Digital Champion e dalle Camere di Commercio italiane per agevolare le imprese ad adeguarsi alle nuove regole di fatturazione, che saranno obbligatorie dal 31 marzo.

I 110 Digital Champions italiani presenti al Digital Day dello scorso 2 marzo – grazie al sostegno di Digital Champion e di AgID, Unioncamere, Asset Camera e le Camere di Commercio ed Assinform – stanno incontrando le diverse realtà economiche locali per presentare la rivoluzione della fatturazione elettronica, che diventerà obbligatoria a partire dal 31 marzo. Un modo per agevolare le Piccole e Medie Imprese ad adeguarsi alle nuove regole di fatturazione, favorendo una rapida e completa transizione verso l’utilizzo delle tecnologie digitali.

“Oggi in tutta Italia è il momento clou di un’azione di comunicazione che stiamo portando avanti da tempo con l’obiettivo di aiutare le imprese sul territorio”. Queste le parole di Riccardo Luna, Digital Champion italiano. “I 110 campioni digitali si sono messi gratuitamente a disposizione per sostenere le aziende della loro provincia. Voglio dire grazie” – conclude Luna – “a tutti coloro che per questa iniziativa ci hanno regalato il loro tempo e la loro energia”.

Dal 1 aprile al 30 giugno, inoltre, all’interno di una sezione del sito italiani.digital, realizzato dall’Associazione Digital Champions con il sostegno di Telecom Italia, sarà attivo un help desk per rispondere alle domande sul tema.

Le Camere di Commercio hanno già messo a disposizione gratuitamente alcuni servizi che agevolano le imprese nella compilazione degli adempimenti: la firma digitale, l’invio dei documenti  e la conservazione a norma delle fatture elettroniche verso tutte le PA indicizzate. L’applicazione è estremamente semplice e totalmente gratuita per le PMI in regola con il diritto annuale, accessibile dal sito della Camera di Commercio della città di appartenenza e messa a disposizione dal sistema camerale in collaborazione con l’Agenzia per l’Italia Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Unioncamere e Infocamere.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *