I Maestri, nasce il portale per i creativi

Emmebi

“I Maestri” è il nuovo e innovativo portale digitale nato per diventare il punto di riferimento di architetti e interior designer americani che vogliano trovare una selezione ragionata di prodotti italiani eccellenti, sia di aziende note che di brand emergenti, provenenti dal Nord Est, dalla Brianza, dalla Toscana e dalle Marche.

Con sedi sia a New York che a Milano, “I Maestri” ha l’obiettivo promuovere nel Nord America (Canada, USA) e in Messico il meglio del made in Italy nell’arredamento, nel design e nei prodotti per l’architettura e la finitura d’interni, per soluzioni sia residenziali che commerciali.

“Negli USA il solo mercato dell’arredamento (furniture and furnishings) vale oltre 100 miliardi di dollari l’anno di vendite al dettaglio, ma l’Italia gioca un ruolo da comparsa, perché lo scorso anno vi contribuiva con appena 768 milioni di dollari di esportazioni – commenta Paolo Timoni, fondatore de I Maestri -. Abbiamo perso in 10 anni due terzi della nostra quota di mercato, perché nei prodotti low cost siamo stati sostituiti dalla Cina. Le nostre aziende eccellenti devono oggi competere nell’alto di gamma, sfruttando l’interesse che gli americani nutrono per il ‘made in Italy’ inteso come stile, capacità di innovazione di materiali, integrazione di tecnologie produttive moderne con processi di lavorazione artigianali. Per fare questo è necessario sviluppare un nuovo modello distributivo in grado di connettere un numero elevato di pmi eccellenti con un numero altrettanto consistente di architetti, interior designer e altri professionisti del settore. Per una pmi raggiungere mercati così grandi, lontani, frammentati e complessi è uno sforzo il più delle volte non sostenibile. E qui ci inseriamo noi, con l’obiettivo di presentare un’offerta ricca e ragionata di aziende eccellenti del nostro paese, integrata con una serie di servizi complementari essenziali per la clientela e supportata da adeguati investimenti e strategie, sia commerciali che distributivi”.

Dopo soli sette mesi dal lancio “I Maestri” può contare su circa 1.000 utenti professionisti registrati e significative transazioni di vendita. 30 le aziende attualmente in portafoglio, di cui 24 in esclusiva, selezionate in base alle tendenze e ai gusti del mercato statunitense – dalle linee di design a quelle classiche, a quelle contemporanee – ma anche all’affidabilità commerciale e alle capacità di produzione che sono in grado di esprimere.

“Intendiamo continuare ad ampliare con regolarità sia la nostra offerta di prodotti che il portafoglio di servizi offerti alla clientela, in modo da aumentare volumi di vendita e penetrazione del mercato: il nostro obiettivo è diventare in pochi anni il più grande distributore di prodotti italiani eccellenti in America”, conclude Timoni.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *