Interbrand 2015:
Apple è un colosso

Intebrand stipulato la classifica annuale dei 100 marchi più importanti e ricchi del pianeta. Novità? Qualcuna, ma non di rilievo, o quantomeno nulla di cui meravigliarsi più di tanto. Apple, ad esempio, mantiene la sua leadership assoluta e comanda la classifica dall’alto del suo immane valore di 170,276 miliardi di dollari, facendo segnare un +43% del valore rispetto allo scorso anno.

La Mela di Cupertino appare davvero irraggiungibile anche per il colosso di Mountain View Google, che la segue con 120,314 miliardi di valore (+12% rispetto ad un anno fa). Coca Cola, a fatica, mantiene la terza posizione con circa 78,5 miliardi di dollari di valore, ma rispetto allo scorso anno perde circa il 4%.

A seguire, Microsoft, IBM e Toyota, che dunque mantiene il ruolo di leader nel mondo dell’automotive da questo punto di vista. E gli italiani? Beh, la moda è ancora il nostro traino e Gucci e Prada continuano ad essere tra le top 100 nel mondo, seppur non in posizioni di rilievo (rispettivamente 50ª e 69ª).

Ma il grande protagonista dell’anno, Apple a parte, è il social network fondato da Mark Zuckerberg, Facebook, che pur trovandosi al 23° posto con “appena”22,029 miliardi di dollari di valore, rispetto a 12 mesi fa ha visto crescere il proprio valore del 54%!

 

Immagine tratta da: http://interbrand.com
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *