La Sartoria Cardona inaugura con la Lazio la sua nuova boutique

Eleganza, stile e personalità. È stato inaugurato recentemente a Roma il nuovo punto vendita della Sartoria Cardona. Un evento esclusivo, che si è tenuto proprio nella boutique di Viale Europa 138, uno dei punti più in della Capitale, in cui appassionati di moda, clienti e semplici curiosi, hanno potuto approcciare al mondo della sartorialità e della raffinatezza al maschile.

Un’occasione per conoscere le stile firmato Sartoria Cardona dunque, ma anche per stringere la mano e scattare qualche fotografia ai Dirigenti della S.S. Lazio e ai giocatori Marco Parolo, Keita Baldè, Patric Gabarron, Jordan Lukaku che si sono intrattenuti con gli invitati per un brindisi. Inoltre, la Sartoria Cadorna, sui social network ha promosso nei giorni scorsi un contest che ha permesso a 5 appassionati di moda e tifosi biancocelesti, estratti a sorte, di essere presenti all’evento.

L’iniziativa è inserita nella partnership tra la Sartoria Cardona e la S.S. Lazio: dal 2015, infatti, la divisa della prima squadra, dello staff tecnico e della dirigenza biancoceleste è realizzata dagli artigiani della Sartoria Cardona, un sodalizio basato sull’eleganza, la classe e una grande passione per lo sport.

La Sartoria Cardona è da anni ormai un esempio di eccellenza del Made in Italy. In poco tempo, infatti, l’azienda ha avuto la capacità di svilupparsi, adeguarsi agli stili e alle tendenze ed è cresciuta notevolmente, offrendo un prodotto su misura di altissima qualità, selezionando materie prime pregiate italiane, lavorate con la cura della manifattura sartoriale.

Investire esclusivamente su prodotti italiani mantenendo un eccezionale rapporto tra qualità e prezzo rappresenta il punto di forza dell’azienda che, in pochi anni, ha conosciuto un grande successo, come testimonia l’apertura del 5° punto vendita nella Capitale.  Una realtà in grado di rappresentare il prodotto sartoriale italiano, sempre al passo con i tempi e con le nuove tendenze. Quello che, in fin dei conti, il gentleman moderno cerca.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *