Lanieri rivoluziona il tailor mode

Il legame fra l’uomo moderno ed il mondo dell’alta sartoria è sempre più forte in quest’epoca dove il desiderio di esprimere l’essenza di sé stessi è quanto mai forte. Lanieri.com è il primo e-commerce italiano dedicato all’eleganza maschile, capace di coniugare tecnologia e tradizione, ma anche una grande praticità.

Tutto nasce da un’idea di due giovani imprenditori Simone Maggi e Riccardo Schiavotto: vendere abiti su misura da uomo, rigorosamente Made In Italy, attraverso il web. Era il 2011 e di strada da fare ce ne era molta sulla via della realizzazione del loro progetto. Ma quando le idee sono buone e le capacità non mancano, la realizzazione è certamente alla portata.

I valori di Lanieri rispecchiano la tradizione della sartoria italiana, utilizzando le innovazioni tecnologiche del canale di vendita internet e lane prodotte in Italia messe a disposizione da storici produttori di eccellenza quali Reda e Vitale Barberis Canonico.

Ma questo non può essere sufficiente. Un  servizio impeccabile e la massima soddisfazione del cliente sono i cardini di Lanieri, che si realizzano con la consegna gratuita in 4 settimane e la garanzia di un fit perfetto. Nel caso in cui il capo necessiti di alcune modifiche sartoriali, il cliente potrà recarsi alla propria sartoria di fiducia e far eseguire le modifiche a carico di Lanieri (fino a massimali indicati). Qualora tali modifiche non siano possibili, Lanieri rifarà interamente il capo.

Le misure possono essere prese direttamente dal cliente: anche se non si ha alcuna esperienza in fatto di sartoria, o è la prima volta che si utilizza il metro da sarto, seguendo fedelmente il video tutorial che fornisce tutte le informazioni necessarie per creare il proprio capo su misura online!

Una volta ricevute le misure, queste vengono processate da un innovativo algoritmo statistico – interamente sviluppato dal team di Lanieri – che ne verifica la correttezza, sia singolarmente che nel loro complesso. L’algoritmo consente di valutare immediatamente eventuali errori nelle misure inserite, sia perché non corrispondenti al tipo di fisionomia indicata, sia per semplici errori di battitura. Dopo essere state valutate dall’algoritmo, le misure vengono riviste da un esperto modellista, che basandosi sulla sua pluriennale esperienza le reputerà consone per poter realizzare il tuo capo su misura.

Insomma, un meccanismo perfetto che garantisce la massima soddisfazione del cliente, che molto spesso non ha tempo di recarsi dal proprio sarto di fiducia. Ma per chi avesse piacere Lanieri possiede atelier a Roma, Milano e Zurigo, mentre a breve apriranno filiali anche a Torino, Monaco di Baviera e Parigi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *