,

Le 10 app che un manager dovrebbe avere

Lo abbiamo detto più volte e ci è stato ribadito dai grandi manager italiani e stranieri. Oggi lavorare in mobilità è divenuta una consuetudine, ma soprattutto indispensabile. Portarsi dietro l’intero ufficio, con tutti i confort e le attrezzature è assolutamente impossibile, ma l’avvento di smartphone, tablet e laptop di dimensioni contenute, permette al giorno d’oggi di affrontare intere giornate lavorative fuori dai “palazzi” senza alcun problema. E le app scaricabili offrono ormai servizi incredibilmente validi. Noi abbiamo selezionato le 10 app che ogni manager dovrebbe avere!

Una delle più utilizzate è firmata Cisco e si chiama WebEx Meeting e permette di fatto ai manager di prendere parte alle riunioni, attraverso il collegamento video.

Word ed Excel sono altre due app (più recenti su dispositivi Apple), di cui non si può proprio fare a meno. Permettono infatti di leggere e modificare documenti in modo pratico e preciso e senza che poi, ritrasmettendole, ci siano incompatibilità con altri apparati.

Uno dei problemi dei device è quello dell’immagazzinamento dei dati: Dropbox, in tal senso, risolve questo problema. Sulla “nuvola” è possibile caricare ogni tipo di file e averlo a disposizione sempre con sé, consultabile all’occorrenza.

Un’altra esigenza che spesso si ha è quella di acquisire documenti: ecco che arriva a supporto Genius Scan che, con l’utilizzo della fotocamera, permette di scansionare con precisione e sicurezza ogni documento cartaceo e non solo.

La maggior parte dei file scambiati fra manager, imprenditori e aziende è in PDF. È dunque impossibile non avere tra le app installate Adobe Acrobat Reader, che permette di consultare con semplicità qualsiasi documento di questo tipo.

Una volta acquisiti i dati, in viaggio, è importante proteggere i propri dati con delle password, che spesso si fatica a ricordare. 1Password fa proprio questo e molto di più. Permette di creare password uniche per ogni sito al quale ci si registra e le memorizza, consentendo di riutilizzarle senza problemi.

Il fatto stesso di essere fuori, rende indispensabile avere a disposizione un navigatore che permetta di muoversi senza problemi ovunque ci si trovi, trovando i percorsi più brevi. Google Maps, a nostro giudizio, è il migliore in assoluto. Inoltre, ai viaggiatori, consigliamo una app che si chiama Vert, che permette di convertire qualsiasi unità di misura, oltre che dare in tempo reale la conversione delle valute di tutto il mondo.

Non si può pensare sempre al lavoro però… e per distrarvi nelle vostre ore di relax, non possiamo che consigliarvi di scaricare l’app di Uomo&Manager, da cui è possibile scaricare anche la rivista in formato PDF e facilmente leggibile con qualsiasi tipo di device!

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *