Lubiam, nuovo website con AQuest

Lubiam voleva una nuova immagine sul web. AQuest gliel’ha regalata. Una delle aziende italiane di menswear più longeve (nel 2011 ha festeggiato i suoi 100 anni), ha deciso di creare un nuovo sito internet in grado di darle una grande visibilità, ovviamente in target con i propri principi ispiratori.

Lubiam, leader nel menswear sartoriale d’alta gamma, è una delle rare realtà italiane del settore la cui conduzione è ancora in mano alla famiglia del suo fondatore, Luigi Bianchi, oggi arrivata alla quarta generazione. In più di un secolo di lavoro e di successi, all’insegna dell’eccellenza e del Made in Italy, l’azienda si è dimostrata capace di reinventare continuamente se stessa ed i propri prodotti, ma senza dimenticare la propria storia.

La scelta di affidare a quella che probabilmente è oggi una delle società specializzate nel settore più importanti al mondo, ovvero la AQuest di Fabio Merlin (che campeggia sulla cover di Uomo&Manager di Aprile scorso), è dovuta proprio all’esigenza di non sbagliare e andare sul sicuro: in pochi mesi AQuest – già vincitrice di oltre 50 premi internazionali come quelli attribuiti dal CSS Design Awards e dagli Awwwards – ha rimodellato l’immagine digitale di Lubiam realizzando un nuovo sito internet.

“Siamo davvero soddisfatti della nostra scelta. AQuest è riuscita a emergere con una proposta diversa, innovativa e all’avanguardia. Praticamente tutto ciò che volevamo”, ha dichiarato Ilaria Riva, Responsabile Comunicazione e Relazioni Esterne di Lubiam. “Il nostro sito si è trasformato da vetrina delle nostre collezioni a supporto di business in grado di far aumentare la brand awareness e le vendite”.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *