L’uomo moderno, l’eleganza ed il buongusto

Come è cambiato l’uomo moderno. E già. Una volta bastavano una giacca e una cravatta per soddisfare la vanità maschile, oggi è tutto diverso. L’uomo vuole qualcosa in più, vuole valorizzare sé stesso ed il proprio essere. E in tutto questo non c’è nulla di sbagliato. Per troppo tempo la figura maschile è stata condizionata dal ruolo che, all’interno di una famiglia, aveva (e continua ad avere comunque). Marito, padre, poi nonno. L’uomo si realizzava attraverso la propria professione ed il massimo cui poteva ambire per sentirsi appagato anche fuori dall’ambiente lavorativo era l’acquisto di una bella automobile.

Oggi non è più così. Gli uomini del nostro tempo, per fortuna, hanno alzato la testa e guardato oltre la propria quotidianità. Dunque, spazio ad un abbigliamento più ricercato, al piacere di tornare a farsi la barba dal barbiere, al ricorso ad un trattamento estetico, alla scelta di spendere molti soldi per un orologio. L’uomo vuole apparire oltre che essere e seguire i trend del momento rappresenta una scelta ben precisa, ovvero quella di essere moderni, contemporanei, mai fuori dal coro, semmai distinguendosi per eleganza e buongusto. Anche in occasione del recente Pitti Uomo a cui abbiamo partecipato, è emersa questa tendenza: gli uomini vogliono avere l’opportunità di mostrare la propria essenza di… uomini.

Dopo tutto, il bisogno di sentirsi gratificati, è più che comprensibile in un’era così difficile. Purtroppo non tutti riescono a stare al passo con le nuove mode, per mancanza di disponibilità economica, perché (bisogna dirlo) spesso i prezzi di abiti e accessori sono davvero molto alti: l’errore che non si deve fare, in questo senso, è provare ad essere trendy a tutti i costi, facendo ricorso a prodotti scadenti o look improbabili. Come dicevo prima, è l’eleganza una delle più grandi armi a disposizione degli uomini e, ve lo assicuro, il tentativo bizzarro di esserlo con idee bislacche “fai da te”, non rappresenta una buona soluzione. Se non è possibile essere esattamente come si vorrebbe, non bisogna scartare la soluzione della semplicità. Spesso, infatti, una camicia bianca, un bel paio di pantaloni e una scarpa ad hoc, rappresentano sempre una buona scelta per non farsi mai parlare dietro. Buongusto. Mai dimenticare questa parola…

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] anche un ritorno alle passioni maschili per eccellenza. Quella per il fumo lento, sia esso da pipa o da sigaro e per gli accessori ad esso collegati. […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *