Mercato libero delle utenze: un convegno per parlarne a Roma

Un evento per farci capire cosa potrebbe cambiare. Il prossimo 6 di dicembre alla Camera di Commercio di Roma – Sala Tempio di Adriano in Piazza di Pietra, si terrà il convegno denominato “Il popolo delle bollette e la scomparsa del mercato di maggior tutela”, organizzato dall’Osservatorio Imprese e Consumatori (OIC) con la partnership di Stop Secret.

Un evento interamente dedicato al settore Energy per comprendere le conseguenze della scomparsa del Mercato di Maggior Tutela e scegliere in modo consapevole tra le offerte del Mercato Libero. Si tratteranno anche temi legati all’impatto che la liberalizzazione dei mercati dell’energia avrà per i consumatori, la formazione del prezzo dell’energia e la gestione del credito. E, ancora, geotermia, rinnovabili ed efficienza energetica.

Tanti gli ospiti presenti, tra gli altri sono previsti gli interventi di Andrea Pèruzy, Presidente e AD Acquirente Unico, Ignazio Abrignani, Vice Presidente X Commissione Attività produttive, Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente Fondazione UniVerde, Antonio Persici, Presidente OIC, Gianluca Di Ascenzo, Presidente Codacons e Vice Presidente OIC, Carlo Bagnasco, Direttore Operativo di Energetic Source, Massimo Formichella, Responsabile crediti Enel Mercato Italia, Luca Ottolini, Iren Mercato, Filippo Stefanelli, Responsabile energy Acea Energia Spa. Interverranno inoltre rappresentanti dell’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico (AEEGSI), del Gestore dei Servizi Energetici (Gse) e delle primarie Associazioni di Consumatori.

Nel giugno del 2018, così come previsto dal DDL Concorrenza (attualmente fermo in Senato), 25 milioni di utenze (circa 40 milioni di persone coinvolte), dovranno obbligatoriamente scegliere un fornitore di energia elettrica e gas che opera sul cosiddetto mercato “libero”, insomma non potranno più stare fermi con il proprio fornitore storico. Una vera e propria rivoluzione sia per i consumatori che per le imprese. L’Italia si appresta alla più grande migrazione dei consumi in riferimento alle utenze primarie, degli ultimi 60 anni. Impossibile non pensare già da ora a come cambieranno le cose…

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] Si è svolto ieri a Roma il convegno “Il popolo delle bollette e la scomparsa del mercato di maggior tutela”, organizzato dall’Osservatorio Imprese e Consumatori (OIC), nel quale si è discusso del settore Energia per comprendere le conseguenze della scomparsa del Mercato di Maggior Tutela, previsto per giugno 2018, e scegliere in modo consapevole tra le offerte del Mercato Libero. […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *