Microsoft, Ballmer dice addio

Steve Ballmer lascia il CdA di Microsoft

Steve Ballmer lascia il CdA di Microsoft

L’ex CEO di Microsoft, Steve Ballmer ha reciso definitivamente il cordone ombelicale che lo legava all’azienda fondata da Bill Gates.

Ballmer, nelle scorse ore, ha rassegnato le proprie dimissioni da membro del Consiglio di Amministrazione della multinazionale americana. L’ex amministratore delegato, ora proprietario della squadra di basket Los Angeles Clippers, ha comunicato la sua decisione con una lettera indirizzata a Satya Nadella, ovvero colui che ne ha preso il posto nel ruolo di CEO di Microsoft, motivandola con eccessivi impegni ai quali nel prossimo autunno dovrà far fronte (insegnamento e basket).

Steve Ballmer attualmente possiede circa il 4% di Microsoft, ma ha lasciato intendere di non voler cedere il proprio pacchetto azionario.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *