Oscar Farinetti è l’imprenditore dell’anno

Farinetti

Oscar Farinetti, fondatore di Eataly, ha vinto il Premio EY-Ernst & Young L’imprenditore dell’anno 2014. Un riconoscimento importante che premia i manager e gli imprenditori alla guida di aziende, da almeno tre anni, con oltre 25 milioni di euro di fatturato.

La motivazione per la quale è stato assegnato il premio, giunto alla sua 18ª edizione, è “per aver, con successo, intrapreso una sfida alla riscoperta delle radici gastronomiche italiane nel mondo alimentando la capacità di pensare locale ma agire globale attraverso un innovativo modello di business e una forte catena logistica”.

Altri riconoscimenti sono stati assegnati a Eugenio Manuzzi – Consumer Products (Ceramica Sant’Agostino), Elena Salda – Family Business (Cms), Salvatore Ruggeri – Industrial Products (Valvitalia), Lapo Elkann, Andrea Tessitore, Giovanni Accongiagioco  . Emerging (Italia Independent Group), Lamberto Frescobaldi – Food & Beverage (Marchesi de’ Frescobaldi), Marco Venturini – Innovation (Phase Motion Control), Simone Ferlin – Research & Development (Sterling) e Claudio Marenzi –Fashion & Design (Herno). È stato inoltre assegnato il Premio speciale EY-Bnl ad Antonio De Matteis (Kiton).

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *