PFU Fujitsu, lo scanner più intelligente

PFU Fujitsu ha presentato quest’oggi la serie 7 di scanner documentali della Casa nipponica. Ed è subito apparsa rivoluzionaria. Rispetto ai modelli precedenti, infatti le ultime creazioni vantano una serie di innovazioni decisamente di rilievo. Sono quattro i modelli presentati: fi/7180, fi/7280, fi/7160 e fi/7260, sigle le cui ultime due cifre rappresentano il numero di pagine scansionabili in un minuto. Sono disponibili in versione desktop e desktop più vetro e chiaramente il prezzo varia in base al modello scelto. Ma la grande forza degli scanner documentali PFU Fujitsu è senz’altro il software di gestione fornito insieme alla macchina, in grado di semplificare la vita e ridurre i tempi di lavorazione in modo significativo all’utilizzatore finale. Ma andiamo per ordine.

Gli scanner della serie 7 sono pronti all’utilizzo in meno di 8 secondi dall’accensione e offrono grandi prestazioni da subito. Il collegamento al PC avviene tramite USB 3.0 che garantisce una velocità di trasmissione dati eccellente. E ad accelerare ancor di più il lavoro all’utilizzatore c’è l’innovativa funzione che elimina il problema del disallineamento dei fogli da scansionare attraverso un dispositivo automatico. Altra capacità di cui rendere conto è certamente il sistema iSOP (Intelligent Sonic Paper Protection) che impedisce il danneggiamento dei fogli e segnala eventuali problemi con sensori acustici. Il software (Paperstream IP) è tarato perfettamente con l’hardware dello scanner; rileva errori, ritaglia, scontorna e segnala la presenza e gestisce eventuali componenti del foglio come ad esempio i segnalibri. Paperstream Capture è invece l’interfaccia semplice ed intuitiva grazie alla quale è possibile gestire le varie funzioni, mentre per chi avesse la necessità di scansionare non per archiviare, ma ad esempio per spedire, c’è la possibilità di ricorrere al software ScanSnap Manager, già visto sulla serie ScanSnap.

Il prezzo di partenza della nuova serie 7 è 1.329 Euro.

David Di Castro
@daviddicastro11

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *