PREMIO GIOVANI IMPRESE – Believing in the Future: i 7 vincitori

La seconda edizione del “PREMIO GIOVANI IMPRESE – Believing in the Future”, ideato e promosso da Altagamma per sostenere le giovani imprese culturali e creative italiane nei diversi settori rappresentati nella Fondazione, ha decretato i vincitori per l’anno 2016. Il Premio è stato organizzato in collaborazione con Borsa Italiana, Maserati, SDA Bocconi e con la partecipazione de L’Uomo Vogue.  

In linea con la mission di Altagamma di aumentare la competitività dell’alta industria culturale e creativa italiana e del Sistema Paese, il Premio Giovani Imprese ha l’obiettivo di contribuire a garantire anche per il futuro quel primato italiano che vanta una quota di mercato mondiale  del lusso pari al 10%, con punte del 25% nei prodotti per la persona e nell’alimentare e del 30% nel design.

Con questo obiettivo, la seconda edizione del Premio ha visto per la prima volta la creazione di un ADVISORY BOARD composto da professionisti e personalità di spicco nei diversi settori che hanno valutato  le candidature fino a selezionare prima i 21 finalisti, e successivamente, con il contributo di tutti i partner,  i vincitori. Un advisory Board diversificato sia per settore di competenza sia per approccio, composto da Davide Paolini (giornalista gastronomico), Antonio Cristaudo (Pitti Immagine), Stefania Lazzaroni (Fondazione Altagamma), Piero Lissoni (designer), Sara Maino (Vogue Italia), Cristina Morozzi (Istituto Marangoni Design), Walter De Silva (designer), Ettore Mocchetti (Traveller), Luca Martines (YOOX NET-A-PORTER GROUP).

I 7 vincitori sono stati quindi decretati da una GIURIA composta da Andrea Illy e tutto il  Board di Fondazione Altagamma, oltre ai partner del Progetto: Franca Sozzani, Direttore Responsabile de L’Uomo Vogue e Vogue Italia, Raffaele Jerusalmi, CEO di Borsa Italiana, Reid Bigland, CEO di Maserati, Giuseppe Soda, Dean di SDA Bocconi.

Ai vincitori Fondazione Altagamma metterà a disposizione la Membership gratuita per un anno e un percorso di mentorship creato su misura e costituito da una serie di incontri organizzati all’interno delle aziende socie da realizzarsi nel 2017. Borsa Italiana offrirà un percorso di training nell’ambito del programma ELITE e l’opportunità di esplorare l’interesse di possibili investitori internazionali.

Maserati – nella categoria “Motori” – premierà il vincitore mettendo a sua disposizione un programma formativo in diversi dipartimenti aziendali; il percorso verrà costruito su misura, in funzione del background e delle esigenze del vincitore stesso. Questo approccio permetterà di offrire una piena comprensione delle dinamiche di un brand esclusivo nel panorama automotive internazionale.

SDA Bocconi riserverà infine ai vincitori una giornata di executive management training.

Stefania Lazzaroni, Direttore Generale di Fondazione Altagamma e coordinatrice dell’Advisory Board del Premio ha dichiarato: “Con la seconda edizione del Premio Giovani Imprese, proseguiamo il percorso di sostegno ad alcune delle realtà più promettenti fra le nuove industrie italiane. Siamo convinti che la mentorship e la relazione che si stabilisce fra marche eccellenti e nuove imprese sia anche un’esperienza utile a rafforzare quella capacità di fare sistema e di contaminarsi che è cruciale per il Paese”.

Ecco i vincitori nelle 7 categorie:

Moda: BENEDETTA BRUZZICHES

Benedetta produce nel Viterbese borse speciali e preziose riabilitando eredità artigianali e coniugando sostenibilità, ricerca ed innovazione. www.benedettabruzziches.com

Design: MORE

Fondata dall’Arch. Valentina Moretti, MORE propone un nuovo approccio all’abitare con una collezione di case su misura, sviluppate da concept architettonici e realizzate in sole 8 settimane. www.morettimore.it

Gioielleria: DELFINA DELETTREZ

Designer e gioielliera con base a Roma, Delfina opta per una vasta gamma di ricerca dei materiali, un uso originale del surrealismo figurativo e iconografie naturalistiche. www.delfinadelettrez.com

Alimentare: FRANTOIO MURAGLIA

Il Frantoio Muraglia produce in Puglia olio extra vergine d’oliva con un’attenzione all’innovazione che l’ha portato a inventare prodotti originali quali FUMO, un olio Affumicato naturalmente.  www.frantoiomuraglia.it

Digital: LOVEThESIGN

Fondata nel 2012, è la prima boutique online di home design. Offre una prestigiosa selezione di prodotti, novità e icone del design, è ambasciatrice in tutta Europa dello stile italiano e vanta una community di due milioni di design lovers. www.lovethesign.com

Motori: EVO YACHTS

Evo Yachts ha creato nel 2015 Evo 43’, un prodotto rivoluzionario che coniuga design, comfort e forma con un sistema innovativo in grado di incrementare lo spazio fruibile in meno di 30 secondi. www.evoyachts.com

Hotellerie: VENISSA

Perfetto esempio di “vigna murata”, la Tenuta Venissa sorge sull’isola di Mazzorbo a Venezia. Venissa è insieme una vigna (vitigno autoctono Dorona di Venezia), un ristorante (1* Michelin) e un Wine Resort con 19 camere.  www.venissa.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *