Roma-Milano: meglio viaggiare in treno o in aereo?

Roma-Milano o Milano-Roma. In principio fu l’Alitalia a comprendere l’importanza di mettere a disposizione di coloro che avevano per lavoro la necessità di spostarsi più volte a settimana su questa tratta, una linea dedicata in grado di consentire ai professionisti di muoversi fra le due metropoli, facendo avanti e indietro in un solo giorno. Ma ora conviene ancora? L’alta velocità ferroviaria, con i treni Frecciarossa e Italo, in poco tempo, ha saputo far venire qualche dubbio in quanto permette in appena tre ore di raggiungere la destinazione. Perché scegliere il treno se l’aereo ci mette meno di 50 minuti?

Per andare a Milano o a Roma in aereo e avere tutto il tempo necessario per le proprie riunioni o appuntamenti, occorre raggiungere gli aeroporti in orari di punta, che per ovvie ragioni si trovano fuori dalle mura cittadine, e per farlo (a meno che non si abiti nei pressi degli stessi) bisogna mettere in conto circa un’ora di viaggio sulle trafficate strade cittadine. Poi c’è il check-in e l’attesa al gate… e finalmente il viaggio in aereo dove non si fa in tempo a salire in quota, che è praticamente iniziata la discesa. Tempo per lavorare durante il volo? Giusto quello per rileggere qualche documento. E arrivati all’aeroporto di destinazione, ci vogliono circa 45-50 minuti per arrivare al centro delle città. Stesso dicasi per il ritorno. Il discorso però ovviamente cambia se gli uffici da raggiungere si trovano in prossimità degli aeroporti.

Scegliendo il treno, invece, le tempistiche per raggiungere le stazioni sono mediamente di un terzo, soprattutto se ci si muove in metropolitana. L’attesa è ai binari è quasi nulla e gli orari di partenza ed arrivo sono nella stragrande maggioranza dei casi sempre rispettati. Inoltre, sul treno c’è l’effettiva possibilità di lavorare: wifi a bordo (anche se non al top), prese per la ricarica degli apparati (ma queste ci sono anche in aereo…), libertà di utilizzare lo smartphone ecc. Insomma, si arriva all’una o all’altra destinazione pronti per spaccare il mondo e senza stress. E, fattore da non trascurare, le stazioni ferroviarie sono già in centro città dove più spesso sono gli uffici…

Insomma, se avete la necessità di viaggiare fra Roma e Milano per affari e l’esigenza di rincasare la sera, le scelte sono entrambe valide, ma prima di organizzare il vostro viaggio, non dimenticate di valutare l’effettiva posizione dei luoghi dei vostri appuntamenti! Roma e Milano sono delle autentiche metropoli e muoversi non sempre è facile e veloce.

 

Tags: , , , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

David Di Castro

David Di Castro

Direttore Responsabile di Uomo&Manager, Lusso Style e Uomo&Motori. Scrive per passione da tutta la vita.

Lascia un commento