Sabo Roma, ci sarà la Smooking Room

Stampa

È uno dei mercati che non conosce crisi. Ecco perché Fivit, organizzatore di Sabo Roma (27-29 settembre), ha deciso di dedicare un’area della Nuova Fiera di Roma proprio al business del fumo.

Si chiamerà Smooking Room e sarà interamente dedicata agli articoli per fumatori, pensata per gli operatori del settore che non potevano finora contare su un evento simile. Espositori nazionali e provenienti da tutta Europa potranno trovare a Sabo Roma nuove opportunità di business in un’offerta vasta e ricca di articoli di ogni genere dove pipe, accendini, posacenere, porta tabacco e ancora custodie, piccola pelletteria e accessori vari esaudiranno ogni genere di gusto.

Dalla grande distribuzione alla tabaccheria, tutti hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa rendendo già la nuova area un must tra gli addetti del settore. Da aziende manifatturiere italiane con collezioni vintage e modelli tradizionali di pipe con ghiere in argento lavorato, ad aziende specializzate in micro bocchini per sigarette e distributori di prodotti per tabaccheria di largo consumo.

Su scala europea e internazionale hanno aderito alla fiera marchi famosi in tutto il mondo, oltre che società leader nello sviluppo, importazione e commercializzazione di prodotti per cartoleria, tabaccheria e da regalo. Insieme a questi saranno presenti espositori specializzati in singoli articoli, come cartine, accendini e filtri, certificati per qualità ed eccellenza. In esposizione sarà possibile trovare prodotti naturali e biodegradabili, creati per ridurre l’impatto ambientale e preservare le risorse naturali.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *