Samsung Galaxy Note Edge: la rivoluzione è curva

Galaxy-Note-Edge_lateral

Ultimo arrivato nella famiglia Note, Samsung ha presentato il nuovissimo Galaxy Note Edge, che porta nel mondo degli smartphone la linea curva. Si preannuncia dunque una nuova rivoluzione, guidata dal colosso coreano.

L’esclusivo schermo curvo, caratteristica distintiva del Galaxy Note Edge, permette infatti di accedere velocemente alle applicazioni più usate e alle funzioni preferite anche quando la cover è chiusa, semplicemente facendo scorrere il pollice sul bordo del dispositivo. È inoltre possibile ricevere le notifiche direttamente sul bordo dello schermo mentre si sta ad esempio guardando un contenuto, senza disturbarne la visione.

“La famiglia Galaxy Note ha rappresentato una svolta nel mondo dell’innovazione mobile, grazie a una maggiore dimensione del display e all’introduzione dell’iconica S Pen”, afferma Carlo Carollo, Direttore Sales and Marketing Telefonia di Samsung Electronics Italia. “Con il Galaxy Note Edge abbiamo voluto aggiungere una caratteristica innovativa come il display curvo che potesse rendere l’esperienza Note ancora più versatile e funzionale ed essere ancora più vicini alle persone e alle loro esigenze, supportandole sia in ambito lavorativo che personale”.

L’incredibile display Super AMOLED Quad HD (2560×1440) da 5.6 pollici riproduce immagini nitide e brillanti con un contrasto fantastico, migliori angolazioni di visione e tempi di risposta molto più rapidi. È ideale per guardare film e video in tutta comodità, gustandone ogni dettaglio. La S Pen offre ora un’esperienza di scrittura più immediata e naturale, data dall’effetto pennello che simula perfettamente la stesura di un testo su carta con penna stilografica o calligrafica.

La fotocamera posteriore da 16 megapixel con stabilizzatore ottico d’immagine, per controbilanciare i movimenti e prolungare automaticamente i tempi di esposizione in condizioni di scarsa luminosità, permette scatti da reflex davvero straordinari

Galaxy Note Edge è inoltre dotato di microfoni multipli e di un altoparlante in grado di eliminare più efficacemente il rumore quando si parla in ambienti chiassosi. Il registratore vocale incorporato offre otto diversi contrassegni vocali direzionali e una funzione di riascolto selettiva per isolare e ascoltare soltanto determinate voci in una conversazione di gruppo.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *