Selezione del personale: il curriculum diventa validato

massimorosa-cvalidator

Un valido aiuto per i responsabili delle selezioni del personale è in arrivo. Sul sito web www.cvalidator.com, infatti, sarà possibile avere una sorta di validazione dei curriculum, cosa che renderà molto più semplice la scelta dei candidati ideali ad una determinata posizione lavorativa.

“Il network, che sta già lavorando per gettare le basi anche nei principali mercati esteri, si incrementa ogni giorno di nuovi professionisti che sposano entusiasticamente il progetto”, dice Massimo Rosa, CEO della società PROFILI & CARRIERE e promotore del sistema. “L’idea è vincente sotto molti punti di vista, ovvero il candidato riceve un notevole incremento della credibilità e dell’appeal del proprio curriculum vitae e profilo on-line in quanto le sue esperienze sono confermate da un professionista specializzato nella valutazione del personale, mentre le aziende interessate a nuovi reclutamenti possono contare su un servizio di pre-selezione gratuito che le mette al riparo da spiacevoli situazioni e perdite di tempo per analizzare candidati che non corrispondono a quanto invece dichiarano di possedere nei loro curriculum”.

Di fatto, un team di professionisti specializzati nella selezione del personale, che di base hanno come requisiti professionali minimi quelli richiesti dal Ministero del Lavoro per ottenere l’abilitazione alla Selezione del Personale, verificano ed analizzano le singole esperienze lavorative dichiarate dai candidati nei loro curriculum vitae, rilasciando a fine colloquio un codice di identificativo come una sorta di certificato di qualità, o per meglio dire di veridicità. Ottenere la validazione del curriculum vitae è semplice. I candidati che vogliono usufruire di questo servizio lo prenotano sul sito e il validatore incaricato per pertinenza geografica fissa con loro la data ed il luogo per il colloquio.

Terminato il processo di validazione il validatore rilascia un codice personalizzato che i candidati espongono e citano nella loro documentazione digitale o cartacea garantendone così la veridicità.

Contestualmente il validatore accreditato pubblicata on-line la documentazione autocertificata dal candidato ed oggetto della valutazione. Recruiter ed aziende interessate a contattare i candidati validati possono verificarne le credenziali e le esperienze semplicemente cliccando sul link del candidato al quale sono interessati oppure inserendo il codice nel box search del portale.

 

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *