Posts Taggati ‘start up’

Start up: bene, ma si può fare di più!

Si è appena concluso un anno positivo per l’ecosistema delle nuove imprese innovative italiane. L’Osservatorio Startup Hi-tech promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano in collaborazione con Italia Startup (l’Associazione dell’ecosistema startup italiano) ha evidenziato che l’Italia investe sempre di più nelle start-up ad alta tecnologia.

Leggi Tutto Nessun Commento

È uscito Uomo&Manager di Gennaio! Ed è gratis!

Il numero di Uomo&Manager di Gennaio è uscito e ora è possibile scaricarlo gratuitamente! La rivista edita da DC NETWORK di Valerio Di Castro Editore, è ormai da tempo un punto di riferimento prezioso nel settore del business e nella comunità dei professionisti di sesso maschile e questo le consente di intraprendere la via della distribuzione gratuita. Questo senza scalfire e compromettere la qualità del giornale stesso!

Leggi Tutto Nessun Commento

Start up hi-tech: i soldi arrivano ma si può fare di più

Anche in Italia si comincia a credere nelle start up, nei giovani e nello spirito imprenditoriale creativo che le genera. Infatti, il fatturato generato dalle startup hi-tech finanziate in Italia raggiunge i 247 milioni di Euro complessivi nel 2015 (+ 34% rispetto al 2014) e i dipendenti assunti e presenti a bilancio aumentano in termini sia assoluti che relativi, raggiungendo le 2.420 unità (+ 55% sul 2014). Queste sono alcune delle evidenze emerse dall’Osservatorio Startup Hi-tech promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano* in collaborazione con Italia Startup – l’Associazione dell’ecosistema startup italiano – giunto alla sua quarta edizione e presentato in occasione del convegno “Open Digital Innovation: imprese e startup insieme per ridisegnare il futuro”.

Leggi Tutto Nessun Commento

Insieme per le start up digitali del settore della salute

Sanità, argomento che sta a cuore a tutti, anche alle future generazioni. Sarà per questo che molte start up ci puntano. Digital Magics, business incubator, in partnership con Healthware International, multinazionale nella consulenza e strategia di comunicazione salute, lancia Digital Magics HealthTech, programma di accelerazione specializzato per le startup digitali del settore della salute.

Leggi Tutto Nessun Commento

Traslochino, start up in espansione

In un’epoca in cui trovare un lavoro, al di là di ciò che qualcuno vuole propinarci, è quasi impossibile la chiave per la propria riuscita professionale è “inventarsi” qualcosa che non c’è. Le start up sono un fortissimo motore della nostra economia e danno lavoro a migliaia di giovani e meno giovani, creando di fatto un mercato vivace e brioso, pieno di appeal per chi vuole emergere dalla massa. I founder di Traslochino (www.traslochino.it) si sono basati proprio su questi principi ispiratori per creare la propria impresa.

Leggi Tutto Nessun Commento

FiLo, un’idea tutta italiana

È un progetto pensato e prodotto in Italia. Uno dei pochi, oserei dire e per di più appartenente a quella che è stata nominata da EconomyUp la 5° migliore startup italiana del 2014 (FILO srl). FiLo (FInd & LOcate what you care about) è un dispositivo elegante e discreto allo stesso tempo, che può essere attaccato a un qualsiasi vostro oggetto: dalle chiavi di casa o della macchina, a una delle tasche del vostro portafogli.

Leggi Tutto Nessun Commento