“The Gentleman’s Wager II”: Giannini e Law le star

Un cortometraggio che celebra gli uomini d’onore, i loro sentimenti e le loro velleità. Realizzato per JOHNNIE WALKER BLUE LABEL, il brand leader dei Blended Scotch Whisky di lusso “The Gentleman’s Wager II” è un capolavoro esaltato dalla incomparabile classe di due gentiluomini, prima ancora che grandi artisti, del nostro tempo: Giancarlo Giannini e Jude Law, affiancati dalla star del cinema cinese Zhao Wei.

Oggi è stato presentato a Villa Mondragone a Roma, il trailer del corto “The Gentleman’s Wager II”, anticipazione dell’attesissimo cortometraggio in uscita il 31 ottobre, sequel del primo episodio “The Gentleman’s Wager I” del 2014, che ha riscosso un grande successo internazionale totalizzando oltre 45 milioni di visualizzazioni online. Il nuovo film targato JOHNNIE WALKER BLUE LABEL, diretto dal regista britannico Jake Scott della Ridley Scott Associates, che ha firmato anche la regia del primo episodio, è arricchito dalle apparizioni di due leggende della Formula 1, Mika Häkkinen e Jenson Button, pilota della scuderia McLaren Honda.

Il film parla della storia di una scommessa tra due uomini. La posta in gioco, un’inestimabile auto d’epoca, la mitica Delahaye 135S da corsa, che non è solo l’ambito premio in palio, ma anche un prezioso cimelio di famiglia, proprietà della dinastia Walker da generazioni, fin dalla fine degli anni ’30.

A proposito della pellicola, Jude Law ha dichiarato prima del lancio ufficiale: “The Gentleman’s Wager II coglie con grande forza evocativa l’immensa gioia che può apportare l’atto di dare e di esprimere gratitudine. Credo fermamente nella gioia come scintilla del progresso e lavorare a questa seconda pellicola della saga The Gentleman’s Wager, in collaborazione con il brand JOHNNIE WALKER BLUE LABEL, è stata per me un’esperienza fantastica”.

Ecco il link per scaricare il cortometraggio completo: www.youtube.com/johnniewalker

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *