Un caffè coi fiocchi…anche in ufficio

Avere una macchina del caffè in ufficio, un tempo era considerato un elemento di ospitalità delle sole grandi strutture. Oggi si è capito quanto convenga avere nel proprio studio una macchina del caffè che possa non solo far fare bella figura con gli ospiti, evitando il classico “chiamo il bar”…, ma anche far risparmiare del tempo a chi nell’arco della giornata sente la necessità di “scendere al bar” almeno un paio di volte. Quasi da subito le macchinette a cialde, con contratti che ne prevedono la fornitura e la manutenzione, sono andate per la maggiore, ma il risultato non è mai stato eccelso, come quello del bar. Così da un po’ di tempo a questa parte, qualcuno ha iniziato a pensare alla macchina del caffè come ad un accessorio d’ufficio, al pari di una stampante o di un fax ed ha iniziato ad investire per mettere a disposizione dei clienti e dei dipendenti una soluzione per il caffè valida. Recentemente Philips e Saeco hanno realizzato insieme una macchina del caffè nata sì per le famiglie, ma che può essere sfruttata anche in ufficio. Lungo, ristretto, con la possibilità di scegliere anche l’intensità dell’aroma: queste sono le possibilità offerte da Intuita, che permette di assaporare tutto l’aroma dei chicchi macinati al momento. Nella versione Silver, permette addirittura di ottenere un fantastico cappuccino. La versione base, Black ha un costo di 399,90 Euro, quella Silver di 439,90.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *