È uscito Uomo&Manager di Gennaio! Ed è gratis!

Il numero di Uomo&Manager di Gennaio è uscito e ora è possibile scaricarlo gratuitamente! La rivista edita da DC NETWORK di Valerio Di Castro Editore, è ormai da tempo un punto di riferimento prezioso nel settore del business e nella comunità dei professionisti di sesso maschile e questo le consente di intraprendere la via della distribuzione gratuita. Questo senza scalfire e compromettere la qualità del giornale stesso!

Il manager di questo mese è Bruno Mattucci, amministratore delegato di Nissan Italia, con il quale abbiamo parlato dello sviluppo del mercato delle auto elettriche, dei vantaggi e delle problematiche che questo nuovo modello di mobilità comporta.

Siamo poi andati ad approfondire la situazione delle start up nel nostro Paese e di come gli investimenti su questo modello di attività siano certamente aumentati, ma siano ancora ben lontani dall’essere sufficienti per uno sviluppo totale. Abbiamo poi cercato di spiegare cos’è l’industria 4.0, analizzando le nuove possibilità che offre.

Da questo mese, al fianco degli approfondimenti di Angelo Deiana, che questo mese ci parla del successo nella trattativa per l’abbassamento dell’aliquota della Partita Iva per i liberi professionisti, e del nostro direttore David Di Castro, c’è anche una nuova rubrica, in cui si parla di economia, lavoro e sviluppo.

Gennaio è il mese della moda maschile e proprio oggi, in concomitanza con l’uscita della nostra rivista digitale, inizia la novantunesima edizione di Pitti Uomo a Firenze: noi vi facciamo vedere le prime immagini delle nuove collezioni, dei principali brand dell’abbigliamento. E sempre pensando alla moda e agli accessori maschili, vi abbiamo voluto raccontare la storia di successo di I-Clip: cos’è? Non vi resta che scoprirlo scaricando il numero!

E non ci siamo dimenticati di voi appassionati di motori: questo mese, abbiamo provato l’entusiasmante Opel Astra Tourer da 160 cavalli! Cosa ci abbiamo fatto? Vi basterà leggerlo sulla rivista!

Insomma, un numero da non perdere e da godersi fino in fondo! Vi basterà cliccare su questo link per leggerlo gratuitamente o scaricarlo gratis!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *