Articoli

Brand Finance Italy 50 2017: comanda Eni!

Quali sono i brand “italiani” con il maggior valore monetario è maggiormente aumentato mercato? La risposta è ENI. Anche quest’anno, Brand Finance – società leader di consulenza strategica e valutazione degli asset intangibili – ha analizzato centinaia di brand italiani basandosi sui bilanci e i dati di marketing, disponibili a novembre 2016, per stilare la Brand Finance Italy 50 2017, la classifica dei principali brand (non delle imprese) italiani ordinati per valore monetario e per la forza con la quale influenzano le scelte dei clienti, rispetto alla media del proprio segmento a livello internazionale.

Continua a leggere

Disney Italia è l’azienda con la migliore reputazione in Italia nel 2017

Disney Italia è l’azienda con la miglior reputazione in Italia nel 2017. La notizia è stata resa nota da Reputation Institute Italia (RI)— azienda leader nella ricerca e nella consulenza nel campo della reputazione — durante una conferenza tenuta a Milano. Secondo e terzo classificato sono stati straordinari marchi italiani come Ferrero e Ferrari.

Continua a leggere

,

Cockpit, la poltrona per ufficio con l’anima di una Ferrari

Cercate una sedia particolare per il vostro ufficio? Beh, Ferrari e Poltrona Frau ne hanno presentata una davvero fantastica. Si chiama “Cockpit”, la prima seduta da ufficio mai disegnata dal Ferrari Design Centre.

Continua a leggere

FTSE MIB sui social network: ecco chi comanda!

Chi comunica meglio delle aziende del FTSE MIB sui social networkClose to Media Digital ha realizzato un’analisi sulla comunicazione istituzionale sui Social Network delle 40 società italiane quotate dell’indice FTSE MIB, prendendo in considerazione i profili social Facebook, Twitter e LinkedIn.

Continua a leggere

,

Marchionne leader nella classifica di Reputation Manager

Il manager con la migliore reputazione online? Facile a dirsi: è Sergio Marchionne. Ad affermarlo è Reputation Manager, principale istituto italiano nell’analisi e misurazione della reputazione online dei brand e delle figure di rilievo pubblico.

Continua a leggere

,

Ferrari, Felisa lascia. Marchionne nuovo CEO

Avvicendamento importante in Casa Ferrari. Dopo 26 anni di onorato servizio, Amedeo Felisa lascia la carica di CEO (amministratore delegato) della Ferrari. Indovinate chi penderà il suo posto? Sarà Sergio Marchionne, già presidente del Cavallino di Maranello.

Continua a leggere

,

Tag Heuer Monza 2016: 40 anni e non sentirli

Era il 1976 quando Jack Heuer, bisnipote del fondatore della Maison, disegna un cronografo per celebrare il 1° titolo di campione del mondo di Niki Lauda con la Ferrari. La Casa orologiera svizzera è in quegli anni Cronometrista Ufficiale della Scuderia (dal 1971 al 1979). È la prima volta che la scritta Monza compare sul quadrante di un orologio. A 40 anno di distanza, Tag Heuer celebra il suo iconico orologio presentando la riedizione 2016 del cronografo Heuer Monza.

Continua a leggere

Montezemolo lascia la Ferrari, al suo posto Marchionne

Luca-Di-Montezemolo

Luca Cordero Di Montezemolo lascia la presidenza della Ferrari dopo 23 anni. La notizia era nell’aria, ma questa mattina è arrivata l’ufficialità. Al suo posto Sergio Marchionne, che dopo il Gran Premio di Monza non aveva risparmiato critiche al Team Ferrari e a chi ne era alla guida. Continua a leggere

Stipendi: Bernabè è il manager più pagato

25_07_12_Franco_Bernabe_presidente-executivo_do_Grupo_Telecom_It

 

Ci sono uomini che lavorano nell’ombra, altri che hanno una visibilità maggiore. Ma sono loro, i grandi manager, che mandano avanti l’economia. Sulla base delle ultime dichiarazioni, è stata stilata una lista dei top manager che lo scorso anno hanno guadagnato di più.

Continua a leggere

Ferrari, Montezemolo confermato Presidente

Convention di Fine Anno

Il CdA della Casa di Maranello, ha confermato Luca Cordero di Montezemolo e Amedeo Felisa nei rispettivi ruoli di Presidente e Amministratore Delegato della Ferrari per i prossimi tre anni. Conferma anche per Piero Ferrari alla vicepresidenza.

Continua a leggere

Apple, Ferrari e… il nuovo modo di guidare

APPFER

L’automobile griffata Apple potrebbe non essere poi così lontana dall’esser realizzata, ma nel frattempo da Cupertino qualcosa inizia ad arrivare anche in questo senso. Secondo alcune informazioni provenienti direttamente dagli USA, in occasione del prossimo Salone Internazionale di Ginevra, verrà presentato “iOS in the Car”, ovvero come integrare la tecnologia presente su iPhone e iPad sulle automobili. E la prima Casa ad essere coinvolta nel progetto, dovrebbe essere la Ferrari, nel cui consiglio di amministrazione siede Eddy Cue, vice presidente di Apple…

Continua a leggere

Interbrand: Apple vale più della Coca-Cola

Nella vita cambiano molte cose e anche quelle che sembrano ormai radicate e immodificabili, possono subire delle variazioni. Succede quindi, in ambito imprenditoriale e aziendale, che il colosso Coca-Cola, dopo tredici anni di leadership assoluta, perda lo scettro della redditività a favore dei giganti della tecnologia Apple e Google. Poco male, la Coca-Cola detiene comunque la terza posizione nella classifica stilata Interbrand.

L’azienda di Cupertino ora vale 98,3 miliardi di dollari ed ha mostrato una crescita del 28% rispetto al 2012. Google si attesta al secondo posto, mentre nelle altre posizioni tra le prime dieci figurano IBM, Samsung, Microsoft e Intel. E le aziende italiane? Prada è al 72° posto, mentre Ferrari figura al 98°. C’è poco da dire, siamo ancora molto indietro…

David Di Castro

@daviddicastro11