Torna l’ora solare: come evitare i disagi e non compromettere il lavoro

Torna l'ora solare

Tra le 2 e le 3 di questa notte, tornerà in vigore l’ora solare e dovremo mandare indietro gli orologi di un’ora. Ma cosa comporta tutto questo? Anche se alcuni non provano alcun disagio, altri potrebbero avere gli stessi problemi che si incontrano quando si viaggio verso un continente o uno stato con un fuso molto diverso dal nostro (jet lag). Come affrontare questo disagio?

Stanchezza, sonnolenza, insonnia, eccessiva irritabilità e malumore, sono solo alcuni dei sintomi di cui si può cadere vittime con il passaggio dall’ora legale a quella solare, ed alcuni di noi potrebbero risentirne in termini di produttività in ufficio e non solo.

Come affrontare questi problemi? Uno dei rimedi migliori è quello di ri-abituare gradatamente l’organismo ai nuovi orari. Andare a letto prima la sera per una settimana o due, aiuterà moltissimo a risintonizzarsi sui nuovi ritmi ed altrettanto importante è svegliarsi un po’ prima la mattina. Questo vi consentirà di esporvi maggiormente alla luce naturale del sole, fonte di energia, che vi aiuterà anche a migliorare il vostro umore. Inoltre, avrete più tempo a disposizione per dedicarvi alla cura del vostro corpo, magari prendendovi cura della vostra pelle e della vostra barba.

Fare attività fisica è certamente un fattore utile al nostro benessere generale, ma evitate di svolgerla dopo le 19: questo per impedire al vostro fisico di avvicinarsi all’ora di andare a letto eccessivamente stimolato dalla stessa.

Veniamo all’alimentazione. Soprattutto nei prossimi 10 giorni, cercate di seguire una dieta sana e povera di sodio, inserendo nei pasti sempre una porzione di verdure. Evitate le abbuffate (anche perché il Natale è dietro l’angolo e non bisogna arrivarci eccessivamente appesantiti) e preferite alimenti light. Pesare i cibi potrebbe essere fonte di stress, ma cercate di non riempirvi il piatto di alimenti troppo conditi e, soprattutto, lasciate stare i cosiddetti “bis”.

Insomma, l’arrivo dell’ora solare non può e non deve essere presa alla leggera, ma richiede attenzioni particolari soprattutto nei primissimi giorni. Il vostro lavoro, non può e non deve subire alcun contraccolpo in questo periodo così particolare dell’anno!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *